Informativa Privacy

INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DELL’ARTICOLO 13 DEL REGOLAMENTO (UE) 2016/679 “GDPR”

Le informazioni che seguono sono volte a descrivere, in linea generale, le modalità di gestione del portale (di seguito il “Portale”) afferente allo Studio Previti – Associazione Professionale (di seguito l’“Associazione”) in ordine al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. L’Associazione ha quale obiettivo quello di conformare le politiche di tutela della privacy alle previsioni del Regolamento UE 2016/679 sulla protezione dei dati personali (di seguito “Regolamento” o “GDPR”), del decreto legislativo 196/2003, per come modificato dal decreto legislativo 101/2018, recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali” (in seguito il “Codice Privacy”) e della normativa privacy vigente.

La presente informativa, redatta sulla base del principio della trasparenza e di tutti gli elementi richiesti dal GDPR è articolata in singole sezioni ognuna delle quali tratta uno specifico argomento in modo da rendere la lettura più rapida, agevole e di facile comprensione (nel seguito l’“Informativa”).

CHI È TITOLARE DEL TRATTAMENTO?

Il Titolare del trattamento è lo Studio Previti – Associazione Professionale, in persona degli Avv.ti Stefano Previti e Carla Previti, con sede legale in Via Cicerone n. 60, 00193 Roma, telefono 063234623, e-mail privacy@previti.it.

QUALI DATI VENGONO TRATTATI?

I dati personali trattati dal Titolare possono includere: dati comuni, quali informazioni personali (a titolo esemplificativo: nome, cognome, data di nascita, indirizzo, immagine, sesso, stato civile, codice fiscale, etc..), informazioni di contatto (per esempio il numero di telefono fisso e/o mobile, indirizzo e-mail, ect..), dati lavorativi e professionali.

Attraverso l’acquisizione dei curricula, o successivamente, il Titolare potrebbe raccogliere dati “particolari” come definiti dall’art. 9 del Regolamento, ossia idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, le opinioni politiche, l’adesione a partiti politici, l’adesione a sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, nonché lo stato di salute (ad esempio l’appartenenza alle cosiddette categorie protette).

QUALI SONO LE FINALITÀ DI TRATTAMENTO?

FINALITÀ

BASE GIURIDICA

1) Adempimenti legali, giudiziari e/o amministrativi funzionali alla corretta e completa esecuzione dell’incarico professionale conferito all’Associazione, sia in ambito giudiziale che in ambito stragiudiziale, con espressa esclusione di qualsiasi utilizzo diverso e/o confliggente con gli interessi e/o i diritti del soggetto interessato dal trattamento.

2) Gestione dell’accesso immediato del cliente ai documenti che lo riguardano attraverso l’utilizzo del Portale.

I trattamenti posti in essere per queste finalità sono necessari per l’adempimento di obblighi contrattuali e/o di legge.

3) Iscrizione al servizio di newsletter mediante la compilazione del form presente sul sito.

4) Gestione della ricezione di posta elettronica agli indirizzi indicati sul sito dell’Associazione che comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

I trattamenti posti in essere per queste finalità vengono effettuati con lo specifico consenso fornito dall’utente e/o interessato.

I trattamenti posti in essere per questa finalità si basano sull’esecuzione dell’attività di consulenza in ambito del servizio inbound.

 5) Gestione dell’area recruiting, ed in particolare dei curricula  ricevuti tramite l’apposito form presente sul sito al fine di:

- valutare la coerenza del profilo del candidato rispetto alle posizioni lavorative aperte;

- di dare riscontro alle richieste inviateci;

- gestire le procedure di selezione dei collaboratori per l’eventuale instaurazione di un rapporto di lavoro o di collaborazione professionale.

Il trattamento posto in essere per questa finalità è necessario all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso.

L’eventuale trattamento dei dati particolari potrà avvenire solo previo consenso esplicito del candidato e in conformità alle autorizzazioni pro tempore vigenti in materia di protezione dei dati personali.

Il conferimento dei Suoi dati personali è necessario per il perseguimento delle finalità di cui ai punti 1), 2) e 5).

Il conferimento dei Suoi dati per le finalità di cui ai punti 3) e 4) è per Lei facoltativo ed un Suo eventuale rifiuto al trattamento potrà compromettere l’impossibilità di erogare il relativo servizio.

Il mancato, parziale o inesatto, conferimento dei Suoi dati personali comporterà per l’Associazione l’impossibilità di fornirle i servizi richiesti.

A QUALI SOGGETTI POTRANNO ESSERE COMUNICATI I SUOI DATI PERSONALI?

I Suoi dati personali saranno trattati esclusivamente da persone autorizzate al trattamento e da persone fisiche e/o giuridiche designate quali Responsabili del trattamento ai sensi dell’art. 28 del GDPR, al fine di svolgere le attività di trattamento necessarie a perseguire le finalità dettagliate in questa Informativa. In particolare, per la gestione del Portale quale fornitore dei servizi di sviluppo, manutenzione, erogazione e gestione operativa delle piattaforme tecnologiche impiegate è stata nominata Responsabile del Trattamento la società

I Suoi dati personali potranno essere comunicati ad Enti Pubblici o all’Autorità giudiziaria, ove richiesto per legge o per prevenire o reprimere la commissione di un reato.

MINORI

I Dati personali dei minori con un’età inferiore a 14 anni non verranno trattati dall’Associazione se non previa autorizzazione del titolare della responsabilità genitoriale.

PER QUANTO TEMPO VENGONO CONSERVATI I SUOI DATI?

I Suoi dati personali verranno conservati per il periodo necessario al perseguimento delle finalità illustrate nella presente Informativa. In particolare, i Suoi Dati personali saranno trattati per un periodo di tempo pari al minimo necessario previsto per l’adempimento di obblighi di legge, sempre che non risulti necessario conservarli ulteriormente per difendere o far valere un diritto o per adempiere a eventuali ulteriori obblighi di legge o ordini delle Autorità.

COME REVOCARE IL SUO CONSENSO?

Ha il diritto di revocare il consenso rilasciato in ogni momento, totalmente o parzialmente. Questo non pregiudica la liceità del trattamento basato sul consenso prima della revoca. Per revocare il Suo consenso basta contattare l’Associazione agli indirizzi pubblicati in questa Informativa.

DOVE SARANNO TRATTATI I SUOI DATI PERSONALI?

I Suoi dati personali saranno trattati dall’Associazione all’interno del territorio dell’Unione Europea.

Qualora si rendesse necessario avvalersi di soggetti ubicati al di fuori dell’Unione Europea, La informiamo sin d’ora che tali soggetti saranno nominati Responsabili del trattamento ai sensi del GDPR ed il trasferimento dei Suoi Dati personali a tali soggetti, limitatamente allo svolgimento di specifiche attività di trattamento, sarà regolato in conformità a quanto previsto dal titolo V del GDPR.

In tale circostanza, l’Associazione assicura l’adozione di adeguate garanzie (come la sottoscrizione di clausole contrattuali standard approvate dalla Commissione UE) con la società estera ricevente i dati; tali clausole garantiscono un livello di protezione dei dati corrispondente a quello sancito dalla normativa europea.

QUALI SONO I SUOI DIRITTI?

Le ricordiamo che può esercitare i diritti previsti in Suo favore dal GDPR ed in particolare ottenere:

  • la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e di ottenere l’accesso ai dati e alle seguenti informazioni: finalità di trattamento, categorie di dati personali, destinatari e/o categorie di destinatari, periodo di conservazione);
  • la rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano e/o l’integrazione dei Dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa;
  • la cancellazione dei dati personali, nei casi previsti dal GDPR;
  • la limitazione al trattamento nelle ipotesi previste dalla normativa privacy vigente;
  • la portabilità dei dati che La riguardano ed in particolare di richiedere i dati personali forniti all’Associazione e/o richiedere la trasmissione diretta dei Suoi dati a un altro Titolare del trattamento;
  • l’opposizione al trattamento in qualsiasi momento, per motivi connessi alla Sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali nel pieno rispetto della normativa privacy vigente.

Potrà esercitare i Suoi diritti rivolgendosi alla seguente casella di posta elettronica privacy@previti.it.

DIRITTO DI RECLAMO

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali loro riferibili, effettuato attraverso il presente Portale, avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento hanno il diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali come previsto dall’art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento).

MODIFICHE ALLA PRESENTE INFORMATIVA.

La presente informativa può subire modifiche nel tempo – anche connesse all’eventuale entrata in vigore di nuove normative di settore, all’aggiornamento e/o erogazione di nuovi servizi ovvero ad intervenute innovazioni tecnologiche – per cui invitiamo l’utente a consultare periodicamente questa pagina.

Ultimo aggiornamento: 20 Ottobre 2021

Newsletter

Iscriviti per ricevere i nostri aggiornamenti

* campi obbligatori
Certificazione qualità ISO 9001
Accredia
TopLegal 2021 - Proprietà intellettuale
Chambers Global Practice Guide - Copyright 2021
Chambers Global 2020 - SP
Chambers Europe 2020 - SP
Chambers Europe 2020 - ALR
Chambers Global Practice Guide 2020 - Copyright
Le Fonti Awards - 2020